TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

BenQ Mobile lancia al CeBIT sei nuovi telefoni cellulari

BenQ Mobile ha annunciato il lancio di sei nuovi telefoni cellulari con il marchio BenQ-Siemens, tra cui l’EL71 che completa la gamma dei modelli dalla silhouette ultrasottile

Michele Basso A cura di Michele Basso - Sito web autore
BenQ Mobile lancia al CeBIT sei nuovi telefoni cellulari

Tutti i telefoni cellulari presentati al CeBIT- EL71, C81, CF61, CL71, E61 e P51 - vantano funzionalità, come l’MP3 e il suono 3D, fortemente richieste dal mercato. Lo smart phone P51 incorpora, tra l’altro, Windows Mobile 5.0 e supporta W-Lan e VoIP con un ricevitore GPS integrato che consente di offrire alla clientela business una soluzione completa di navigazione e comunicazione.  

Con questi modelli, che portano a quota 12 i telefoni cellulari lanciati da gennaio 2006, BenQ Mobile viene così a disporre di un’ampia gamma di prodotti che sono il perfetto risultato della sintesi di Siemens (espressione di qualità e competenza ingegneristica) e di BenQ (valorizzazione di design e multimedialità).

È di poco tempo fa l’annuncio dell’uscita del modello EF91 che consentirà a BenQ Mobile di essere la prima azienda in Europa a proporre ai consumatori, in occasione dei prossimi mondiali di calcio, gli straordinari vantaggi della tecnologia HSDPA. BenQ Mobile, inoltre, detiene un altro invidiabile primato: è stata la prima ad aver incorporato nella propria gamma terminali con display tecnologicamente avanzati, come il cellulare BenQ-Siemens S88, lanciato in gennaio con schermo a colori da due pollici OLED a matrice attiva, e il telefono BenQ-Siemens CL71 che utilizza la tecnologia IPS per visualizzare immagini a tutto schermo ad alta definizione. 

Il marchio BenQ-Siemens è ormai sempre più sinonimo di eleganza e design, grazie anche all’utilizzo di materiali “cool” come l’alluminio e l’acciaio. Un terzo dei telefoni, tra cui il BenQ-Siemens CL71, ha infatti ottenuto prestigiosi riconoscimenti come l’”iF Product Design Award” e il “Red-dot Design Award 2006” . 

Altro importante elemento che caratterizza e distingue l’intera gamma è lo spessore ultrasottile dei cellulari, come il nuovo BenQ-Siemens EL71 e i modelli EF81 , S68 e S81 presentati a inizio anno.  

Ma BenQ-Siemens non si ferma qui e vuole continuare a stupire i consumatori con idee innovative che faranno da vero e proprio traino a tutta la gamma 2006.
Oltre a nuovi prodotti, BenQ Mobile continuerà a proporre anche tecnologie e partnership che soddisfano i bisogni e i desideri dei consumatori. È di strettissima attualità l’annuncio di un accordo con Google che prevederà l’installazione, su diversi modelli, di particolari servizi di ricerca in mobilità. E si preannuncia il lancio di un’innovativa funzione - denominata S.O.A. (Services Over Air) - che darà la possibilità ai possessori di cellulari BenQ-Siemens di ampliare e aggiornare in qualsiasi momento il software presente sul proprio modello. Anche in questo caso BenQ Mobile è il primo produttore a proporre questo tipo di servizio.

Fonte: mobile.com"> http://www.benqmobile.com

Autore: Michele Basso

Data di pubblicazione: 15/03/2006

Categoria: Cellulari - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news