TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video: Benigni, presentando il suo nuovo spettacolo "Tutto Dante", ironizza sulla partita della Roma a Manchester

L'attore, in Campidoglio per presentare il suo spettacolo 'Tutto Dante', in scena nella capitale dal 20 aprile al 20 maggio, ironizza sulla sconfitta dei giallorossi in Champions: ''Roma con il Manchester ha dimostrato la sua generosità''

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video: Benigni, presentando il suo nuovo spettacolo

"Difendo sempre l'Italia, perché il dovere di ogni comico è di difendere il proprio Paese... da chi lo governa!". E' l'impegno che Roberto Benigni pronuncia solennemente nell'aula Giulio Cesare in Campidoglio dove, accanto al sindaco di Roma Walter Veltroni, presenta il suo spettacolo "Tutto Dante", che resterà in cartellone nella capitale per un mese intero, dal 20 aprile al 20 maggio nel Teatro Tenda alzato per l'occasione in piazzale Clodio, alle pendici di Monte Mario.

"Politici al mio spettacolo? Ne verranno pochi, forse nessuno -è la sua previsione- perché lì vicino ci sono i tribunali della citta' giudiziaria e loro preferiscono tenersene lontani: quella zona proprio non la vogliono frequentare, girano alla larga...".

Un politico, ancorché nelle vesti di sindaco, comunque Benigni ce l'ha vicino, seduto accanto: Veltroni. "Lui me lo sposerei. Anzi, quasi quasi chiedo qui la sua mano: farei con lui un bel matrimonio contro natura, nozze "ogm", oltretutto come sindaco potrebbe celebrare lui stesso il matrimonio. Ma non vado oltre, mi fermo qui altrimenti gli salto addosso".

 

L'attore riserva poi un passaggio speciale alla sonora sconfitta dei giallorossi in Champions. "I 7 gol del Manchester alla Roma? Questa città dimostra sempre la sua generosità...".

"Volete vincere? Ok! Con quanti gol, sette? Va bene", è il dialogo immaginario fra romanisti e inglesi dipinto da Benigni. "E poi -sottolinea- il gol di De Rossi è stato il più bello, da solo ne valeva otto e quindi la partita l'ha vinta la Roma. E se gli inglesi non lo riconoscono - minaccia' Benigni - anziché a sindaco di Roma mi candido a sindaco di Manchester, dove ci sono alcune cosine da rimettere a posto...".

Ecco il video:

 

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 12/04/2007

Categoria: Cinema e TV - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news