TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video consegna Tapiro d’oro di Striscia la Notizia a Fabrizio Corona

La consegna del Tapiro d'oro a Corona

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video consegna Tapiro d’oro di Striscia la Notizia a Fabrizio Corona

“Qual è il reato che scandalizza l''Italia? Che uno è omosessuale?”. Fabrizio Corona nega di aver avuto una liaison con Lele Mora, pur ammettendo era una delle persone più importanti della sua vita. “Mi ha voluto bene come un figlio”.

Il paparazzo più famoso di Italia racconta in piccolo la sua verità a Striscia la Notizia che gli consegna il Tapiro d''oro e gli strappa le prime frasi dopo che sono state rese note le dichiarazioni di Lele Mora del 2009 in merito a una relazione tra i due.

Nei verbali che l''agente dei vip ha rilasciato ai pm nell''ambito dell''inchiesta su una maxi-evasione fiscale che lo vede indagato insieme a Corona e ad altri, Mora ha affermato di aver avuto una relazione con Corona, di avere speso per lui circa 2 milioni di euro tra il 2004 e il 2009 e di avergli regalato anche 8 auto di lusso e un appartamento a Milano in via C. De Cristoforis. Corona, raggiunto da Valerio Staffelli, sfoga la sua rabbia dichiarando: “Qual è il reato che scandalizza l''Italia? Che uno è omosessuale?”.

Corona nega di aver avuto una liaison con Lele Mora e assicura che può fornire documenti che attesterebbero che le automobili e la casa di Milano non sono stati regali del suo ex mentore. Riguardo alle dichiarazioni rilasciate nel corso del programma d''informazione di Canale 5 Matrix, Mora ha dichiarato di aver venduto, diversi anni fa, orologi e altri preziosi per aiutarlo in un momento di difficoltà economica, ma nel momento del bisogno l''agente dei fotografi non avrebbe ricambiato l''aiuto di Mora.

Corona risponde: “Chiedo scusa a Lele, quanto raccontato a Matrix è vero. Lo ringrazio, mi ha sempre aiutato e quando sono stato arrestato e ogni bene mi è stato sequestrato ha effettivamente venduto i suoi orologi. Ma 3 mesi fa mi ha chiesto un prestito e non gliel''ho concesso”.
 

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 29/09/2010

Categoria: Cinema e TV - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news