TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video Michael Bublè: Everything e Feeling Good dal nuovo album Call me irresponsible

Dopo 11 milioni di copie e due nomination ai Grammy, Michael Bublè pubblica il terzo disco "Call me irresponsible"

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video Michael Bublè: Everything e Feeling Good dal nuovo album Call me irresponsible

Michael Bublè pubblica il terzo disco "Call me irresponsible", in uscita il 27 aprile, e si dice "spaventato perché sapevo che doveva essere migliore rispetto ai primi due, che doveva dimostrare una crescita".

Il disco è stato definito da Michael “la mia osservazione sullo stato dell’amore. Per me, quello che c’è di diverso in questo album - continua - è che ha un’emozione molto naturale, visto che ho registrato molte delle canzoni dal vivo in studio”.

Il primo brano dell’album è “The Best Is Yet To Come”. Poi c’è “It Had Better Be Tonight” dal ritmo salsa, scritta da Johnny Mercer e Henry Mancini, che Bublè definisce “un’ altra canzone davvero sexy… e tagliente”. Da qui, si passa a “Me and Mrs. Jones” il classico di Gamble & Huff del 1972, reso popolare dal cantante soul Billy Paul.

Si passa poi a “I’m Your Man” di Leonard Cohen, contenuta nell’album omonimo del 1988 del cantautore canadese.

“Ho sempre pensato che fosse una canzone splendida – disperata, sexy e dark -dice Bublè -. Ho chiamato Leonard e gli ho spiegato che avevo paura ad eseguirla dal vivo. Quando mi ha chiesto perché, gli ho detto che aveva scritto una canzone troppo sexy, avevo paura che ai concerti gli uomini si sarebbero tolti le mutande per tirarmele sul palco. Si è messo a ridere e mi ha detto Non mi preoccuperei troppo fossi in te".

Questo è il video di Everything:

Questo è il video di Feeling Good :

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 20/04/2007

Categoria: Musica - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news