TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Nuovo singolo L’esigenza di te di Emma Marrone. Video da ascoltare. Il testo

Il nuovo inedito di Emma

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Nuovo singolo L’esigenza di te di Emma Marrone. Video da ascoltare. Il testo

Non si arresta la scalata al successo di Emma Marrone, vincitrici di Amici9, in testa a tutte le classifiche italiane con il suo singolo ‘Calore’ e il suo EP di debutto ‘Oltre’, che appena a qualche settimana dall’uscita è già disco di platino.

E le novità non finiscono qui, perché la bella salentina, dopo aver annunciato il suo di desiderio di duettare con la collega, amica e compaesana, Alessandra Amoroso, ha lanciato il suo ultimo inedito.

Si intitola ‘L’esigenza di te’ e ancora una volta parla d’amore, di quell’amore romantico e profondo di cui si ha bisogno e che rende felici. Un brano emozionante e un testo anche un po’ autobiografico. Non ci sono ancora su eventuali concerti che Emma terrà, ma ci si aspetta che per l’estate sia programmata qualche data promozionale.

Testo- L’esigenza di te

Cosa vuoi che dica
ti ho detto una bugia
e poi ti avevo mezzo avvisato
e ti eri mezzo salvato
dalle mie strane lune storte
che cosa vuoi che dica
non sono in equilibrio
e non ti devi appoggiare
potresti cadere
non vorrai farti mica male
la vita in fondo va così
se dicono no magari è si
l’inconstrastabile realtà
è che non esiste regaola
l’incoerente fantasia
quella di tornare dietro
e non buttare tutto via
come se non fosse stato
niente da sentire niente
niente che può fare male
scusa se me ne sono andata
mi sono solo rifugiata da quella piccola paura che ho di te
quell’adorabile esigenza di te
cosa vuoi che dica
a volte sbaglio anche io
e tu mi avevi avvista
quasi contaminata
con quei tuoi modi acqua e sapone
ma poi la vita va così
sei andato via e io ti voglio qui
questa è la cruda verità
che none siste regola
l’incoerente fantasia
quella di tornare dietro
e non buttare tutto via
come se non fosse stato
niente da sentire niente
niente che può fare male
scusa se me ne sono andata
mi sono solo rifugiata da quella piccola paura che ho di te
quell’adorabile esigenza di te
l’esigenza di te
esigenza di te
incoerente nostalgia
di volerti avere ancora
e sentirmi solo tua
come se non fosse stato
niente da sentire niente
niente che può fare male
scusa se me ne sono andata
mi sono solo rifugiata da quella piccola paura che ho di te
quell’ adorabile esigenza
da quella piccola paura che ho di te
quell’ adorabile esigenza
di te

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 12/04/2010

Categoria: Musica - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news