TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Nuovo singolo Urlo e non mi senti di Alessandra Amoroso. Video da ascoltare

La nuova canzone della cantante salentina

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Nuovo singolo Urlo e non mi senti di Alessandra Amoroso. Video da ascoltare

‘Urlo e non mi senti’: è questo il nuovo singolo di Alessandra Amoroso, estratto dal suo ultimo album ‘Il mondo in un secondo’. La cantante salentina continua a mietere successi e dopo i primi singoli lanciati eccone arrivare un altro che, sicuramente, riuscirà a piazzarsi ai primi posti delle classifiche italiane.

 Il 2011 si preannuncia un anno ricco di impegni: dalla sua, per il momento non ancora confermata, presenza sul palco dell’Ariston per Festival di Sanremo, alle prossime date di un tour natalizio che incanterà, per solo due appuntamenti, Roma e Milano in occasione del Natale.


Testo- Urlo e non mi senti

Tornerò… Tornerò meno fragile..
Resterò alla finestra mentre un altro giorno passa in fretta…
Resta lì pure in silenzio,
giudica ora che non avrai più paura di soffrire ancora…

Dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
perché urlo e poi tu non mi senti..
E dimmi se a volte poi mi cerchi ìtra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime…
Allungo le mie mani ma tu sei distante..

Sparirò come pioggia nella sabbia…
Brillerò tra le stelle,
chiudi gli occhi e riuscirai a toccarmi…
Dicono che non si può rinascere..
Facile dirlo per chi non ha incontrato la tua pelle…
E dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
perché urlo e poi tu non mi senti..
E dimmi se a volte poi mi cerchi tra la gente
e se è soltanto pioggia o sono lacrime…
allungo le mie mani ma tu sei distante..

Proprio ora che allungo le mie mani ma tu sei distante

E dormi tranquillo e stai lontano dai miei sbagli.
Intanto che riposi io continuo a chiedermi
perché urlo ma tu non mi senti

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 22/11/2010

Categoria: Musica - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news