TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Il rapper Snoop Dogg arrestato per una rissa a Londra

Il rapper Usa Snoop Dogg è stato arrestato dopo una colluttazione con alcuni agenti di polizia all'aeroporto londinese di Heathrow

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Il rapper Snoop Dogg arrestato per una rissa a Londra

Il rapper americano Snoop Dogg è stato arrestato dopo una colluttazione con agenti di polizia all'aeroporto londinese di Heathrow, durante la quale sette poliziotti sono rimasti lievemente feriti, uno dei quali con una mano rotta.

La 34enne star musicale, ex membro della famosa gang dei Crips di Los Angeles, è stato trattenuto in stato di arresto in seguito ad una rissa scoppiata ieri sera mentre la polizia stava scortando lui e il suo entourage fuori dall'aeroporto.

In tutto, 30 persone hanno preso parte al tafferuglio. Snoop - vero nome Calvin Broadus - è stato arrestato insieme ad altre cinque persone con l'accusa di disturbo della quiete pubblica e rissa. Il parapiglia nella Business Lounge del Terminal 1 è iniziato quando a Snoop e a quanti viaggiavano con lui è stato detto che non potevano imbarcarsi sul volo per il Sudafrica. La polizia è stata chiamata dal personale che ha detto che c'erano problemi nella sala d'attesa.

Scotland Yard ha detto che sette poliziotti hanno riportato lievi ferite, tra cui una frattura alla mano, dopo che erano stati chiamati all'aeroporto intorno alle 18 per sedare la rissa in cui erano coinvolte 30 persone che si trovavano in una sala d'attesa della British Airways

"Membri del gruppo sono diventati offensivi", ha riferito un portavoce della polizia, dopo che era stato detto loro di ritirare le loro valigie.

"Successivamente a questi eventi sei elementi del gruppo, tutti attorno ai 30 anni di età, sono stati arrestati col sospetto di aver causato violenti disordini e rissa in luogo pubblico", ha riferito il portavoce.

Il rapper non è nuovo a questo genere di cose. Cresciuto nelle strade malfamate di Long Beach, nel sud della California, fu processato e assolto dall'accusa di omicidio nel 1993, lo stesso anno in cui divenne famoso con "Doggystyle", il suo album di esordio sulla scema musicale americana.

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 27/04/2006

Categoria: Musica - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news