TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video della testata di Zidane a Materazzi

Il video con la sequenza completa della testata inferta da Zinedine Zidane a Marco Materazzi durante la finale della Coppa del Mondo

Michele Basso A cura di Michele Basso - Sito web autore
Video della testata di Zidane a Materazzi

Il calciatore francese rivelerà mercoledì sera, sulla tv Canal Plus, tutti i retroscena della famigerata testata data a Marco Materazzi nel corso della finale del Mondiale che gli è costata l'espulsione.

Intanto nella vicenda entra anche la madre di "Zizù": «Se Materazzi ha detto veramente certe cose, voglio i suoi testicoli su un piatto» avrebbe dichiarato al tabloid inglese The Mirror. «Sono schifata da quello che ho sentito, mio figlio ha fatto bene a difendere il nome della sua famiglia».

Il presidente emerito della Repubblica italiana, Francesco Cossiga, scrive al presidente francese Chirac e al presidente algerino Bouteflika per scusarsi delle "volgari offese" rivolte dal giocatore azzurro a quello francese. Pur se "sportivamente censurabile" quella di Zidane è stata "una dura e giusta reazione da uomo d'onore", afferma Cossiga.

"Signor Presidente - scrive l'ex Capo di Stato italiano - La prego di voler accogliere le scuse e i sentimenti di vivo rincrescimento che come italiano, democratico e cattolico invio a Lei ed alla Nazione che Lei rappresenta, per le volgari offese, anche di carattere razzista, che il signor Marco Materazzi, giocatore della Squadra Nazionale Italiana, ha ingiustamente rivolto al signor Zinedine Zidane (...) e che ne ha determinato una dura e giusta reazione da uomo d'onore, pur se sportivamente censurabile".

"Si è trattato di un atto che tragicamente disvela come nel popolo cui appartengo - conclude il senatore a vita - ancora profondi siano i tragici sentimenti razzisti seminati dal fascismo ed ora rinverditi dalla cultura popolare di estrema sinistra".

La Fifa ha aperto un'inchiesta disciplinare sul comportamento di Zidane che aveva deciso, prima dell'inizio del Mondiale, di concludere la carriera proprio al termine della Coppa del Mondo.

Questo il video con la sequenza completa:

 

Autore: Michele Basso

Data di pubblicazione: 12/07/2006

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news