TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video Milan-Roma: gol e resoconto della partita

Il Milan non riesce a uscire dalla crisi: perde anche con la Roma a San Siro e inanella la terza sconfitta consecutiva in campionato, dopo il derby e il ko di Bergamo

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video Milan-Roma: gol e resoconto della partita

Il Milan non riesce a uscire dalla crisi: perde anche con la Roma a San Siro e inanella la terza sconfitta consecutiva in campionato, dopo il derby e il ko di Bergamo.

Mattatore è il capitano dei giallorossi, Francesco Totti, autore della doppietta che decide la partita. Capitolini in vantaggio al 7' con una bella girata del numero dieci, pareggio del Milan al 56' con Brocchi e rete decisiva a sette minuti dal termine.

Il Milan è alla terza sconfitta consecutiva, all'ottava partita con una sola vittoria (a Chievo), all'anticamera di un disastro che, si può gridare al complotto fin che si vuole, resta impressionato dalle cifre. Se oggi l'Ascoli batte l'Empoli il Milan scende al quart'ultimo posto.

Francesco Totti si esalta, riportando alla Roma il successo pieno contro il Milan dopo vent'anni: "Quel che conta - ha spiegato il capitano giallorosso - è che la squadra ha dimostrato di essere grande e in grado di competere con chiunque. E' una grande vittoria, mi godo questo momento. Lo scudetto? Ci siamo anche noi". Sulla sua presunta visita a Milanello: "Non è vero, la visita l'ho fatta stasera a S.Siro".

Luciano Spalletti fotografa così il 2-1 con il quale la sua Roma ha sconfitto per 2-1. Spalletti ammette che "la partita è cambiata" quando Aquilani ha preso il posto di Perrotta. "Ma anche perchè il Milan aveva pareggiato e dovevamo fare qualcosa di più", ha detto il tecnico giallorosso. Partita decisa dalla doppietta di Totti. "Ha fatto vedere buone cose, specialmente quando è stato chiamato a lottare, a tenere qualche palla quando eravamo in difficoltà". 

 

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 12/11/2006

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news