TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video Insulti razzisti a Grosso nel campionato francese dall'allenatore dello Strasburgo

Insulti razzisti a Grosso in Francia. Le scuse da parte dell’allenatore dello Strasburgo, Jean Marc Furlan

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video Insulti razzisti a Grosso nel campionato francese dall'allenatore dello Strasburgo

L’allenatore dello Strasburgo, Jean-Marc Furlan, si è scusato attraverso un comunicato stampa con il difensore del Lione Fabio Grosso per le frasi nei suoi confronti dopo la partita giocata sabato sera e vinta 2-1 dai campioni di Francia.

Furlan, dopo una caduta sospetta del terzino ex-Inter ha detto: "L'italiano non ha rinnegato i suoi geni e la sua razza. E' un maccherone". Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di Canal+, emittente francese che riprendeva la partita.

«Tengo a sottolineare che le frasi nei confronti del giocatore Fabio Grosso sono state completamente estrapolate dal loro contesto», ha spiegato il tecnico in una nota apparsa sul sito del club transalpino. Furlan ha anche rivelato di essere «cittadino onorario» della cittadina veneta di Cinto Caomaggiore e cresciuto in una famiglia paterna italiana.

 

«Provo il più grande rispetto e una reale ammirazione per questa nazione - ha spiegato - la parola razzismo mi è totalmente estranea e, anche per le mie origini legate all’Italia, non posso accettare che venga messo in discussione il mio attaccamento a questo Paese. Tengo a presentare le mie scuse al giocatore Fabio Grosso se queste mie parole l’hanno offeso».

 

Video: Presentazione Fabio Grosso al Lione

 

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 23/04/2008

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news