TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video Mario Balotelli che getta la maglia al termine della partita di Champions. Ed è bufera

Il gesto pessimo di Balotelli

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video Mario Balotelli che getta la maglia al termine della partita di Champions. Ed è bufera

Inter epica e straordinaria nella partita di andata di semifinale di Champions League 2009-2010 che è riuscita nella colossale impresa di battere il Barcellona, campione indiscusso di tutto, per ben 3 reti a 1.

Una partita esilarante, un gioco veloce, dinamico che ha coinvolto tutti, che ha esaltato il pubblico, che ha è stato incitato da allenatori e tifosi. Qualche pecca: Maicon esce dal campo in barella e Milito viene sostituito, sul finale, per crampi, dall’irascibile Mario Balotelli. Ed ecco che la festa nerazzurra si trasforma in polemica.

L’attaccante appena entrato suscita le ire della curva che lo ha accusato non giocare in modo corretto e giusto, lo ha fischiato, ha protestato e a cui lui si è rivolto con parole di insulto tanto pesanti che è dovuto intervenite Eto per placare i toni dei tifosi. Al termine della partita, in una storica notte che accompagnerà i nerazzurri, uscendo dal campo, Balotelli si toglie la maglia e la getta per terra.

L’immagine ha fatto il giro del mondo. ‘Un gesto pessimo che sarà dovutamente punito’, assicurano dallo staff dell’Inter. Un gesto che, per ora, è stato ‘punito’ da una ‘lezione’, non smentita, che sembra che Marco Materazzi abbia dato al suo compagno, e da una rissa sfiorata nel garage.

C’è chi giustifica il giocatore, sostenendo che le sue burbere e talvolta maleducate esternazioni siano il risultato di un mondo affettivo mai avuto durante l’infanzia, c’è chi, invece, non improvvisandosi psicologo, ritiene che un professionista a certi livelli debba dimostrare competenze, autocontrollo e disciplina degni della vita che conduce. Rammaricato lo Special One.
 

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 21/04/2010

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news