TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Sensini e Dominissini, nuovi allenatori dell'Udinese, salutati da un folto pubblico

I due, nel corso del lavoro di rifinitura di ieri pomeriggio, hanno provato l'assetto tattico anti-Lazio

Michele Basso A cura di Michele Basso - Sito web autore
Sensini e Dominissini, nuovi allenatori dell'Udinese, salutati da un folto pubblico

Ieri pomeriggio, prima della partenza dei bianconeri per Roma, si è tenuto il primo allenamento diretto dalla nuova coppia tecnica dell’Udinese.

L’allenatore Dominissini e il suo collaboratore Sensini hanno diretto assieme la seduta della vigilia durante la quale è stato provato ripetutamente, anche con cambio di uomini, il modulo con la difesa a tre e il centrocampo a cinque, con inevitabili scelte obbligate in difesa, viste le assenze di Bertotto e Juarez, e con rotazione di uomini a centrocampo.

Anche Dominissini e Sensini hanno confermato la fiducia, almeno ieri pomeriggio, alla coppia Di Natale – Iaquinta. Il numero nove bianconero, infatti, ogni giorno che passa migliora in brillantezza. Per tutti volti sereni, ma concentrati, nel mettere in atto ciò che gli allenatori chiedevano, con la consapevolezza dell’importanza della gara contro la Lazio.

L’allenamento è stato seguito da un folto pubblico che ha incoraggiato il lavoro che attende Dominissini e il “mitico” Sensini, sul quale sono riposte le speranze di riscossa della piazza friulana.

Dominissini e Sensini devono rinunciare, oltre che a Bertotto, anche ad altri elementi di valore, Obodo, Muntari, poi Juarez, Motta, Pinzi, sempre alle prese con un problema al ginocchio sinistro,Masiello. Alla Lazio viene concesso un vantaggio non indifferente, ma la “nuova” Udinese merita fiducia.

Fonte: http://www.udinese.it

Autore: Michele Basso

Data di pubblicazione: 12/02/2006

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news