TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

In tutti gli stadi italiani striscioni per Tommaso Onofri

Alla notizia della morte del piccolo Tommaso Onofri i tifosi di tutta Italia espongono striscioni per ricordare il bimbo

Michele Basso A cura di Michele Basso - Sito web autore
In tutti gli stadi italiani striscioni per Tommaso Onofri

La notizia della morte del piccolo Tommaso Onofri, ucciso barbaramente due giorni dopo il suo rapimento, avvenuto il 2 marzo scorso, ha scosso anche i tifosi italiani.

In molti stadi di calcio italiani, ma anche in alcuni palazzetti dello sport, sono stati esposti striscioni che ricordano la morte del piccolo, e lanciano duri messaggi di condanna per gli assassini, Mario Alessi, Salvatore Raimondi e la moglie Antonella Conserva.

Artemio Franchi di Firenze - "Ciao Tommy, nessuna pietà:per questi infami solo la pena di morte". E' questo il messaggio dei tifosi viola, firmato dall'intera Curva Fiesole, cosa che non accadeva da tempo. Nel settore ospiti, dove sono stipati i tifosi romanisti, appare "Ciao piccolo Tommy, vittima di un mondo ingiusto". Entrambi gli striscioni vengono salutati da un lungo applauso del pubblico.

Friuli di Udine - I giocatori del Parma, città natale di Tommy, scendono in campo con il lutto al braccio. Nel settore ospiti esposti due striscioni: "Parma piange Tommy" e "Tommy vive...". Sempre al Franchi, una donna espone un cartello "Tommy sei nel nostro cuore".

San Paolo di Napoli - Duro il messaggio dei tifosi napoletani: "Arrestarli? Non è il caso, date a noi gli assassini di Tommaso". Un altro messaggio recita "Un piccolo angelo volato in cielo, ciao Tommy". Scelta unanime da parte di entrambe le tifoserie di astenersi dal tifo per i primi 45 minuti; in merito viene esposto lo striscione "45 minuti di silenzio in memoria di Tommaso". Gli ultras della curva B inoltre non hanno esultato in occasione del gol del Napoli siglato da Sosa.

Iniziative anche negli altri stadi: in Lazio-Empoli le due squadre si sono disposte a centrocampo, dedicando un minuto di raccoglimento al piccolo Tommaso. "L'infamia di un adulto non può uccidere un bambino, ciao Tommy", recita lo striscione della Curva Nord. A Genova appare "Ciao Tommy, piccolo angelo". I tifosi interisti mostrano un "Ciao Tommi", con un cuoricino al posto del puntino della i.

"Ciao Tommi": un piccolo striscione bianco per Tommaso al centro della curva dei tifosi dell'Armani Jeans Milano al Forum di Assago ricorda durante l'anticipo di mezzogiorno del campionato di Basket contro la Climamio Bologna.

Di seguito le foto degli striscioni.

«Ciao Tommy, nessuna pietà per questi infami, solo la pena di morte». Questo  il messaggio dello striscione esposto poco prima della partita Fiorentina-Roma in curva Fiesole e firmato dall'intera curva, cosa che non accadeva da tempo (Newpress)

Un affettuoso striscione dedicato al piccolo Tommaso sempre al Franchi di Firenze (Newpress)

Un saluto al piccolo Tommaso sugli spalti del Meazza di Milano durante Inter-Messina (Eugeni)

 

Uno striscione per Tommaso nel settore romanista del Franchi di Firenze (Newpress)

 tommaso centro della curva dei tifosi dell'armani jeans milano al forum assago ricorda durante l'anticipo mezzogiorno di campionato tra squadra milanese la climamio bologna all'esposizione dello striscione tutti gli ottomila spettatori si sono alzati in piedi e hanno applaudito per quasi un minuto width="500" height="332">

A Udine i tifosi del Parma, città d'origine di Tommaso hanno esposto un drappo con un semplice messaggio: «Parma piange Tommy» (Newpress)

Nello stadio di Genova, durante Sampdoria-Cagliari (Richiardi)

Autore: Michele Basso

Data di pubblicazione: 02/04/2006

Categoria: Sport - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news