TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

IPTV Alice TV, la nuova TV on demand di Telecom Italia

Alice Home TV, la TV via Internet con film, sport, notizie, musica e la possibilità di navigare sul Web a banda larga

Marcello Tansini A cura di Marcello Tansini - Sito web autore
IPTV Alice TV, la nuova TV on demand di Telecom Italia

Finora la Tv attraverso fibra ottica ed ADSL era stata portata in casa dagli italiani da Fastweb, con un buon successo. Ora Telecom Italia, sfruttando il protocollo IPTV e la tecnologia messa a disposizione dalla Microsoft con la quale Telecom ha avviato contratti di collaborazione già dalla International Broadcasters Convention (IBC) del 2004 di Amsterdam, lancierà la fase beta di Alice Home TV, la TV via Internet con film, sport, notizie, musica e la possibilità di navigare sul Web a banda larga.

Infatti dal prossimo 2 dicembre Telecom (che il 3 ottobre ha deliberato la fusione per l’incorporazione di La7 Televisioni S.p.A.) applicherà le sue competenze e conoscenze acquisite nel settore in quello che dovrebbe essere il suo vero obiettivo di mercato come dimostrano le cifre investite sul progetto della web-tv, tanto che il piano degli investimenti previsti per il periodo 2005-2007 sarà di 350 milioni di euro di investimenti per il periodo 2005-2007.

Alice Tv sarà molto simile a quella di Fastweb, come vedremo successivamente, e sarà necessario avere una linea veloce ed uno speciale decoder. Forse, a quanto si apprende, vi saranno delle offerte meno costose rispetto a Fastweb, che finora aveva goduto, in pratica, di un regime di monopolio.

L'avvento della tanto attesa tecnologia Internet Protocol TV consentirà di coniugare l'affermato dominio della Tv ai vantaggi in termini di interattività offerti da internet, il tutto attraverso il televisore di casa. Il servizio di Telecom Italia verrà inizialmente lanciato in 4 città (con bacino potenziale di 2 milioni di famiglie) che, da gennaio 2006, dovrebbero diventare 21.

Secondo i programmi Telecom, inoltre, a fine 2006 è prevista la copertura di ben 250 città, pari a oltre 8 milioni di famiglie. Il nuovo progetto, costato 350 milioni di euro, si avvarrà anche dei nuovi accordi siglati con Paramount Pictures, Warner Bros e con Rai Cinema per accedere ''on demand'' a una videoteca di grandi successi cinematografici. Da febbraio 2006, inoltre, l’ADSL 2 Plus consentirà navigare in Internet fino a 20 Megabit al secondo.

Andando per ordine, dopo la prima fase di sperimentazione, Alice Home TV verrà ora lanciata a Roma, Milano, Bologna, Palermo, seguite a gennaio 2006 da Bari, Napoli, Padova, Cagliari, Genova, Firenze, Alessandria, Modena, Venezia, Verona, Torino, Trieste, Catania, Brescia, Biella, Sondrio, Reggio Emilia.

Che cos'è Alice Home TV e come funziona? L'IPTV (Internet Protocol TV) di Telecom Italia consente di vedere film e programmi Tv senza vincoli di orario e di programmazione, attraverso il doppino telefonico e la banda larga. Per utilizzare Alice Home TV sarà infatti necessario installare l'ADSL ''Alice 4 Mega'' ed un kit composto da un decoder da collegare al televisore e da un modem ADSL Wi-Fi. Si potranno così vedere film, sport, notizie e musica e navigare su Internet attraverso una tastiera ad infrarossi, sempre attraverso il televisore.

Si parla di 350 film e telefilm on demand, mentre per quanto riguarda l'area Notizie, verranno trasmessi tutti i telegiornali de LA7,oltre alle rubriche “Presa diretta”, “Smac” (Spettacolo, Musica, Arte e Cultura) ed “Amici Animali”, cui si aggiungono anche le notizie di Class CNBC e i programmi di attualità e di “Life Style”. A livello sportivo, oltre le offerte per il calcio (che vedremo in seguito sull'articolo) vi sarà una sezione Inter Show, una selezione delle regate preliminari della Coppa America con Luna Rossa e a quanto accade nel mondo del basket, del volley e del rugby con la sezione Verde Sport.

Infine, nella sezione “Multisala” è presente una videoteca composta inizialmente da circa 200 film, telefilm e cartoni animati che aumenterà progressivamente fino a raggiungere quota 600, con aggiornamenti mensili di oltre 30 titoli, mentre per quanto riguarda la sezione Musica, sarà disponibile tutta la programmazione musicale del canale MTV ed alcuni concerti live e on demand.

Due le offerte principali di abbonamento in arrivo a gennaio: Offerta Base e Offerta Premium.

Per quel che riguarda i costi, il prezzo dell'Offerta Base è di 45,90 euro al mese e propone l’attivazione ADSL Alice 4 Mega, la connessione ad Internet ad alta velocità senza limiti di tempo, il modem ADSL Wi-Fi, il decoder, il telecomando, un numero telefonico personale in più rispetto a quello della linea di casa e l’abilitazione al pacchetto di servizi Alice Voce.

Per coloro che si abboneranno ad Alice Home TV entro la fine di gennaio, poi, è prevista inoltre l'installazione gratuita a domicilio.Alice Home TV non è solo IPTV ma offre anche la possibilità di collegare ad Internet fino a 5 PC contemporaneamente, di richiedere altri 4 numeri personali e di effettuare fino a 3 telefonate contemporanee.

Per poter accedere ai contenuti calcistici di Premium sono invece previste due modalità d'acquisto: è possibile sottoscrivere un abbonamento mensile al costo di 11 euro per assistere alle dirette delle partite casalinghe (repliche incluse) delle 19 squadre della Serie A TIM oppure, in pay per view. La diretta di un singolo incontro costa 5 euro per anticipi e posticipi e 4 euro per tutte le altre partite in calendario. Infine, al costo di 1 euro, vengono proposte le repliche delle partite disponibili su Alice Home TV. Per quanto riguarda il basket, vengono da subito proposti al costo di 1 euro gli incontri in differita delle 8 squadre principali partecipanti al massimo campionato ed a breve arriverà anche la diretta.

Gli appassionati di cinema avranno invece a disposizione sul televisore di casa tutte le più recenti novità a partire da 3 euro per titolo e la visione del film sarà possibile entro le 24 ore successive all'acquisto. Tutti i contenuti acquistati ''on demand'' saranno addebitati sul conto Telecom Italia.

Per ulteriori informazioni, Telecom Italia ha istituito un numero verde dedicato (800.187.800) attivo tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 24.00.

Fonti:
Jugo.it
Mediazone.info

Autore: Marcello Tansini

Data di pubblicazione: 01/12/2005

Categoria: Tecnologie e Internet - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news