TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

24enne si suicida dopo aver letto le istruzioni per farlo

Un ventiquattrenne si toglie la vita leggendo su internet le istruzioni per farlo in modo indolore

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
24enne si suicida dopo aver letto le istruzioni per farlo

di Monica Lopardo

AVEVA SOLO VENTIQUATTRO ANNI il ragazzo che si è tolto la vita dopo aver consultato alcuni siti internet dedicati al suicidio.8m.com/">suicidio.

Il ragazzo, originario della provincia di Bari, soffriva di forti crisi depressive e aveva tentato il suicidio diverse volte. È questo il motivo per cui i genitori lo tenevano sempre sotto controllo e lo facevano seguire da un medico. Le cure sembravano essere efficaci, ma era solo apparenza.

La sera del suicidio, il ragazzo è uscito di casa dicendo di andare ad un concerto a Bari. Poi è sparito. I genitori hanno cercato invano di rintracciarlo al cellulare e poi hanno deciso di controllare al computer la cronologia dei siti internet consultati dal figlio. Tra gli ultimi siti c’erano proprio quelli che spiegano i modi più veloci e indolori per togliersi la vita.

Un sito ha rivelato al ventiquattrenne che con il monossido di carbonio poteva morire, senza soffrire. E lui dopo averlo comprato in un ipermercato, si è chiuso in macchina per  imbottirsi di farmaci.

Il padre del ragazzo ha denunciato l’accaduto ai carabinieri e ha chiesto che i siti incriminati vengano oscurati. Ha infatti dichiarato: “Voglio capire chi diffonde su internet informazioni di questo tipo e cosa li spinga a farlo. Non so se siano dei maniaci o degli sciacalli. Dico solo che questi siti vanno chiusi e i responsabili devono essere arrestati”.

Il web rappresenta oggi una fonte preziosissima di informazione, ma può diventarlo anche di provocazioni molto pericolose.

È giusto che circoli sulla rete ogni tipo di informazione senza filtro?

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 22/02/2006

Categoria: Tecnologie e Internet - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news