TROVA
Scarica Feed RSS I Feed RSS di mytag.it
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da MyTAG gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica. INVIA
Invia ad una amico Versione per PDA Stampa questa pagina

Video e audio: Fiorello-Ignazio La Russa cantano Gioca Jouer modificata come Nuovo inno delle Forze Armate. E' l'Ignazio Jouer

A Viva Radio 2 Fiorello e Baldini hanno dato vita ad un rifacimento della famosa Gioca Jouer come parodia di Ignazio Larussa intitolata Ignazio Jouer : una parodia esilerante e simpatica

Redazione MyTag.it Redazione di MyTag.it - Sito web autore
Video e audio: Fiorello-Ignazio La Russa cantano Gioca Jouer modificata come Nuovo inno delle Forze Armate. E' l'Ignazio Jouer

Chi, grande o piccino, non conosce "Gioca Jouer", la canzone degli anni Ottanta scritta da Claudio Cecchetto che ha fatto e fa tuttora ballare il popolo dei villaggi vacanza e delle feste? Di certo Fiorello la conosceva molto bene, tanto da averla usata per parodiare l' attuale Ministro della Difesa, Ignazio La Russa, che da sempre prende in giro con esileranti imitazioni. Ieri a Viva Radio 2, al fianco dell' inseparabile Marco Baldini, ha lanciato il nuovo inno delle Forze Armate, basato sulla stessa filososfia e los tesso ritmo del brano i Cecchetto, ma molto, totalmente differente nel testo. E' così che i classici "dormire / salutare / autostop / starnuto/ camminare..." divengono "bombardare / cingolato / autoblindo / napalm / marciare", con la ciliegina sulla torta, che trasforma "Superman" in "Superignazio". L' esilerante stacchetto si conclude con: "Digiamolo (Anzi) Digetevelo! / Ignazio Jouer! / Sono Ignazio / Ho fame di Comunisti / Fassino dove sei che ti mangio come un grissino / Bertinotti dove sei? / E dov’è l’unico comunista con un nome da uomo: Veltroni!".

Un grande successo per il simpatico rifacimento, ancora una volta degno di una parodia, quella di Fiorello, sempre divertente e mai volgare o offensiva, capace di toccare i punti caldi delle questioni senza però innalzare scandali inutili. Insomma, l' ennesima riprova che il successo che Fiorello e Baldini si sono fin qui costruiti, è più che meritato.

Ecco a voi il video!

Autore: Redazione MyTag.it

Data di pubblicazione: 29/05/2008

Categoria: Cinema e TV - Tutti gli articoli della categoria

 

I PIU' LETTI DEL MESE

Tutte le news